nobile oil group

ARCHITETTURA: paesaggi urbani, arte e spazi pubblici. Dibattito alle FAM di Agrigento

Architettura, paesaggi urbani, sinergie fra arte e spazi pubblici. Sono il tema del prossimo incontro alle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento nell’ambito di Lavori in corso, ciclo di dibattiti che ha preso il via lo scorso mese di marzo insieme all’inaugurazione della mostra Novecento Siciliano organizzata dall’Associazione Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento guidata da Antonino Pusateri.Ospiti del dibattito “L’arte e gli spazi pubblici. Quale futuro per Agrigento?”, moderato da Paolo Minacori, saranno gli architetti Ettore Sessa, docente dell’Università di Palermo, e Paolo Licata, presidente del Club Unesco della città ed esperto di ipogei (le gallerie sotterranee realizzate secoli fa per raccogliere e non disperdere l’acqua piovana) e il critico letterario Beniamino Biondi. L’appuntamento è per le ore 18. Straordinario fondale d’autore alle conversazioni di Lavori in corso – laboratorio di idee e progetti intorno ai beni culturali, ai paesaggi urbani, alla pittura, alla fotografia e ai nuovi media – sarà fino al 10 giugno la mostra Novecento Siciliano, un’antologica dedicata ai maggiori artisti siciliani del secolo scorso, promossa dall’associazione Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento presieduta da Antonino Pusateri, patrocinata dalla Provincia Regionale e “partecipata” da numerosi collezionisti siciliani.

In mostra oltre cinquanta opere di Guttuso, Consagra, Accardi, Pirandello, Trombadori, Isgrò, Migneco, Guccione, Sanfilippo, Marchegiani e molti altri ancora. Un racconto per immagini che, dal divisionismo all’arte concettuale, dal futurismo all’astrattismo, scorre l’indice dei nomi più prestigiosi dell’arte in Sicilia. Novecento Siciliano è visitabile dal martedì alla domenica (10-13 e 16-20). Ingresso gratuito, lunedì chiusi. Info: 0922.27729

 

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on apr 24th, 2012 e catalogato in Agrigento, Eventi. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi