nobile oil group

Montallegro, sbarco sulla costa di una trentina di migranti

Una trentina di immigrati sono stati recuperati questa mattina dai carabinieri e dalla polizia stradale. Un primo gruppo è stato fermato mentre vagava lungo la strada statale 115 nei pressi di Montallegro, un secondo gruppo, invece, è stato intercettato nelle vicinanze della spiaggia di Bovo Marina. Complessivamente al momento sono 27 le persone soccorse, quasi tutti nordafricani, forse tunisini. I migranti sarebbero stati scaricati in mare, in prossimità della costa da un’imbarcazione, che poi si è allontanata velocemente. Non è escluso che il natante sia lo stesso che ieri notte ha abbandonato in mare una ventina di immigrati a pochi metri dalla spiaggia di Pisciotto a Licata. I poliziotti hanno soccorso 18 persone, tra cui otto minori, tutti maschi ed egiziani. Alle prime luci dell’alba di ieri pero’ sull’arenile è stato rinvenuto il cadavere di uno degli stranieri che e’ annegato durante lo sbarco. Gli stranieri avrebbero infatti raccontato di essere stati gettati in acqua dagli scafisti, giunti in prossimita’ della terra ferma. La Procura della Repubblica di Agrigento ha intanto aperto un’inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Santo Fornasier e i poliziotti del commissariato di Licata e della Squadra mobile hanno ascoltato le testimonianze dei diciotto sopravvissuti. Alcuni dei migranti hanno raccontato che si trovavano in ottanta, tutti egiziani, a bordo di un grosso peschereccio. Da qui sarebbero stati trasferiti su un gommone per raggiungere la spiaggia. Ad un certo punto giunti in prossimità della costa gli scafisti avrebbe incrociato un’altra imbarcazione con una luce blu intermittente e temendo fossero le forze dell’ordine, avrebbero gettato in acqua una ventina di egiziani dandosi poi ad una precipitosa fuga con gli altri sessanta. Indagini sono in corso per verificare se gli altri sessanta sono effettivamente sbarcati nel tratto del litorale di Montallegro.

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on apr 29th, 2012 e catalogato in Agrigento, Cronaca, PRIMO PIANO, Provincia. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

1 Risposta per “Montallegro, sbarco sulla costa di una trentina di migranti”

  1. cratide scrive:

    il governo ci sta portando alla fame a noi italiani,questi poveri immigrati sono già dei morti di fame…….. che bella convivenza!!!!

Commenti chiusi



Ultima Ora