nobile oil group

Legambiente Sicilia ed Arpa Sicilia firmano un protocollo d’intesa

Questa mattina il presidente regionale di Legambiente Sicilia, Mimmo Fontana, ed il commissario di Arpa Sicilia, Salvatore Cocina, hanno firmato un protocollo d’intesa per avviare un percorso di reciproca collaborazione, scambio di notizie, dati, saperi e competenze, finalizzato alla protezione e valorizzazione dell’ambiente siciliano, alla tutela della salute e alla diffusione della cultura dello sviluppo sostenibile.

In particolare, Legambiente ed Arpa hanno concordato la realizzazione di specifiche attività che riguardano:

il monitoraggio, segnalazione e vigilanza ambientale a supporto delle attività istituzionali di Arpa Sicilia finalizzate alla protezione e alla valorizzazione ambientale;

la diffusione delle informazioni detenute da Arpa Sicilia sullo stato dell’ambiente e attività di educazione ambientale, anche attraverso le campagne di Legambiente;

corsi di formazione e/o stage e tirocini, sulla base della disponibilità delle sedi dell’Agenzia coinvolte;

attività operative di supporto ad Arpa Sicilia.

Bisogna sottolineare che Arpa Sicilia è l’unica agenzia regionale in Italia ad essere sottodimensionata, in controtendenza, dunque, rispetto a tutti gli altri uffici. Ma l’attività di volontariato non può completamente sostituire quelle indispensabili garantite dai tecnici dell’agenzia. Il protocollo d’intesa, quindi, è particolarmente importante in un momento in cui i tagli subiti dall’Arpa rischiano di vanificare l’efficacia dei sistemi dei controlli indispensabili per salvaguardare la salute dei cittadini siciliani.

 

 

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on mag 2nd, 2012 e catalogato in i Fatti, Sicilia. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi



Ultima Ora