nobile oil group

“The family, segreti e misteri di casa Bossi”

Umberto Bossi e la nascita del cerchio magico nei giorni del ricovero in ospedale. La moglie Manuela, fra la passione per l’occulto e la fede nella Madonna di Medjugorje. I flop scolastici del figlio Renzo che veniva già rimproverato dalla maestra di dialetto alla scuola Bosina perché a casa parlava solo italiano. Ecco perché è stato il prescelto dalla madre e poi è diventato il trota. Gli altri figli: il primogenito Riccardo e la sua dolcevita; Roberto Libertà che coltiva frutti di bosco e Sirio Eridano che ascolta Gigi D’Alessio. Le rivalità in famiglia, le passioni e gli amori, svelati da fidanzate ed ex. Roberto Maroni e che cosa pensano davvero di lui a casa Bossi. Sono alcuni degli aneddoti e delle confidenze esclusive raccolte, come in un romanzo, in “The family – segreti e misteri di casa Bossi”(Cairo Editore) il primo libro che racconta la famiglia di Umberto Bossi, mentre la Lega Nord è travolta dal più grande scandalo di sempre. Il volume è firmato da due giornalisti varesini Giorgio Michieletto (e redattore di Diva e donna ex corrispondente di “Il Giorno”) e Valentina Fumagalli (cronista di La provincia di Varese) che hanno raccontato il Carroccio sul territorio, ascoltando anche le reazioni dei militanti alla bufera “The family”: «Si tratta di un ritratto privato fra luci e ombre di un leader dava sberle agli avversari, ma che non sapeva dire no ai figli. Il “duro e puro” rimasto vittima di un male tutto italiano», spiegano Michieletto e Fumagalli. «La famiglia (nel bene e nel male) è la chiave per capire lo scandalo che si è abbattuto sul Carroccio, ma anche per scoprire il futuro del partito più vecchio d’Italia».

 

 

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on mag 14th, 2012 e catalogato in libri. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi



Ultima Ora