nobile oil group

Rubano 10 cassette di ciliegie, arrestati due empedoclini

Due disoccupati di Porto Empedocle, Alessio Migliara 25 anni e Dylan Di Stefano, 19 anni, sono stati arrestati, dai poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle, per furto aggravato in concorso. I due, all’alba, hanno rubato 10 casse di ciliegie da un negozio di ortofrutta in viale Sicilia, ad Agrigento, e le hanno caricate su un’autovettura, poi si sono allontanati. La refurtiva è stata rinvenuta dagli agenti empedoclini, diretti dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, in un casolare abbandonato a Porto Empedocle.

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on giu 9th, 2012 e catalogato in Agrigento, Cronaca, Porto Empedocle. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

4 Risposte per “Rubano 10 cassette di ciliegie, arrestati due empedoclini”

  1. ninnì scrive:

    cretini

  2. mario scrive:

    golosoni….

  3. Il trasportatore scrive:

    A staminkia puru ddocu

  4. marco scrive:

    Mi fanno schifo, sono sempre i soliti a rovinare la nomina gia bella di porto empedocle, ci vorrebbe la pena di morte per questi vandali, oppure mandarli per sempre in africa, a fare volontariato dove ce ne di bisogno.

Commenti chiusi



Ultima Ora