nobile oil group

Campobello, scoperta banconista lavorare in nero

I carabinieri della Stazione di Campobello di Licata con il supporto specializzato dei colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Agrigento, nell’ambito delle attività per l’emersione del lavoro nero hanno effettuato un’ispezione presso un bar del centro cittadino campobellese. L’attività ha permesso di individuare una donna intenta a svolgere le mansioni di banconista senza essere stata regolarmente assunta. Al titolare dell’esercizio pubblico sono state pertanto contestate le violazioni amministrative previste dalla vigente normativa, con sanzioni per un ammontare complessivo di circa 4.000 euro.

 

 

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on giu 28th, 2012 e catalogato in Cronaca, Provincia. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi



Ultima Ora