nobile oil group

Agrigento, reagisce alla polizia: arrestato tunisino

Un cittadino tunisino, Haidy Haitami, 26 anni, residente ad Agrigento è stato arrestato dai poliziotti della sezione Volanti, per resistenza, oltraggio e minacce a Pubblico Ufficiale. Gli agenti intervenuti in piazza Sinatra per una lite in corso tra un uomo e donna, hanno bloccato il nordafricano, che andato in escandescenze ha tentato di aggredire gli uomini in divisa. E’ stato bloccato e arrestato.

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on lug 2nd, 2012 e catalogato in Agrigento, Cronaca. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

5 Risposte per “Agrigento, reagisce alla polizia: arrestato tunisino”

  1. pres scrive:

    va be sarà libero tra poke ora, anzi puo’ essere ke lo è già

  2. MARCO SANZO scrive:

    A QUEST’ORA SARA’ DI NUOVO LIBERO…CHE SCHIFO DI LEGGI. SIAMO IN MANO A QUESTI DELINQUENTI MAROCCHINI E TUNISINI. COMANDANO LORO ORMAI AD AGRIGENTO

  3. pres scrive:

    finkè qualkuno non si romperà le scatole e gli darà una bella lezione con qualke spedizione punitiva

  4. Angela scrive:

    Hanno poco da fare polizia e cc. Siamo stati sconfitti questa e la verita. Sono impuniti e delinquenti abituali. Occupano le case e nessuno riesce a sfrattarli. Loro hanno solo diritti…il diritto di rubare, di non pagare affitto e luce perché ogni due mesi cambiano intestatario del contratto di luce e vanno avanti così e nessuno fa nulla. Che schifo

  5. Gioacchink scrive:

    via finanzi insegna.ancora cercano di sfrattare un pregiudicato. Auguri ai residenti…..

Commenti chiusi



Ultima Ora