nobile oil group

Si conclude il progetto “Antichi mestieri”

A conclusione del progetto “Antichi mestieri – La tradizione tra passato e futuro” promosso dall’E.N.F.A.P. (Ente Nazionale Formazione e Addestramento Professionale) di Agrigento, lunedì 9 luglio 2012 alle ore 9,30 si terrà un convegno riepilogativo dei risultati e degli obiettivi presso il Palazzo ex Collegio dei Filippini di Agrigento.Il corso, rivolto ad un gruppo di aspiranti pasticceri ed ospitato all’interno di pregevoli laboratori artigianali della provincia agrigentina, si è svolto da Marzo 2011 a Marzo 2012. Il convegno offrirà l’occasione per docenti e allievi, e non solo, di illustrare e commentare il percorso brillantemente portato a termine. Introdurrà, per un saluto, il sindaco di Agrigento Avv. Marco Zambuto. Seguiranno gli interventi sul recupero degli antichi mestieri e sulla formazione professionale in generale dei relatori: Avv. Ercole Rabboni Rappresentante legale E.N.F.A.P. , On. Luigi Gentile già Assessore al lavoro e alla formazione professionale, Angela Pecoraro Direttore dell’E.N.F.A.P. sede operativa di Agrigento, Gerlandina Cilia in qualità di allieva del corso,Dott.ssa Ornella Sciascia in rappresentanza dei tutor d’azienda, la Dott.ssa Angela Ferrante Direttore del Servizio ufficio provinciale del lavoro, Dott. Alessio Lattuca Direttore Confimpresa Euromed, Dott. Claudio Barone Segretario generale regionale UIL. Dopo una breve pausa per il coffee break avvalorato dall’ assaggio dei prodotti di pasticceria realizzati dagli allievi del corso, si registrerà l’ intervento del Dott. Giovanni Terranova Direttore Generale Regionale E.N.F.A.P. e la consegna degli attestati agli allievi del corso “Antichi mestieri: la Tradizione tra Passato e Futuro”.L’iniziativa ed il relativo tirocinio formativo, di cui l’E.N.F.A.P. si è fatto promotore, si sono potuti realizzare grazie alla disponibilità delle suddette aziende pasticcere. Attraverso un lungo e proficuo percorso di formazione, per la quasi totalità delle ore all’interno nei laboratori, è stato possibile recuperare il senso della tradizione di alto livello e profondamente radicata nella cultura locale, ma soprattutto valorizzare mestieri antichi trasformandoli in attività di lavoro concreto.

 

 

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on lug 6th, 2012 e catalogato in Agrigento, Eventi. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi