nobile oil group

Problematiche del pubblico impiego, ne discute la Uil Fpl

Riunione del gruppo dirigente della UIL-FPl per discutere delle problematiche del pubblico impiego alla luce della recente approvazione del decreto legge sulla revisione della spesa nel pubblico impiego.Sono circa 10 mila i lavoratori interessati nei comparti degli Enti Locali e della Sanità agrigentina,sui quali si faranno sentire gli effetti di questo provvedimento legislativo.Da oggi i precari sono ancora più precari,perché nonostante il loro destino dipenda dalle decisioni del parlamento nazionale,chiamato ad approvare la legge voto di stabilità approvata dal parlamento siciliano,è di tutta evidenza che le recenti normative emanate complicheranno ulteriormente i già complessi meccanismi legislativi e normativi esistenti. Florio ,nella sua relazione si è soffermato inoltre sulle difficoltà che attraversa la sanità agrigentina per le note carenze di organico,che spesso mettono a rischio gli standards di sicurezza, soprattutto nelle aree di emergenza di Agrigento e Sciacca.Alla fine della riunione,al fine di potenziare lo sforzo organizzativo del Settore Sanità,ad unanimità, è stato eletto componente della Segreteria provinciale,con delega alla sanità,il sig. Pellegrino Spinelli,già componente RSU,che per il sopraggiunto incarico lascia il posto di componente RSU al primo dei non eletti,Calogero Pitruzzella.

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on lug 11th, 2012 e catalogato in Agrigento, i Fatti, Provincia. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi



Ultima Ora