nobile oil group

L’ Akragas Volley si blinda dietro, arriva il forte libero Federica Pietrangeli

Primo colpo messo a segno, arriva Federica Pietrangeli forte libero che ha militato anche in A2 con il Matera anno in cui ha disputato i play off. Più di 10 campionati di B1 alle spalle in diverse società compreso il Marsala, il Latina, il Modica, il Castellana Grotte e il Biella. Diversi i campionati vinti e i play off disputati. Curriculum di tutto rispetto che rispecchia la grande professionalità dell’atleta e la sua abitudine a disputare campionati di vertice.Federica, nasce a Roma nel 1985, alta 1,73 cm brava e bella atleta, come ogni ottimo libero fa della difesa il suo miglior attacco.“Vengo ad Agrigento per cercare di dare il mio contributo, per portare assieme al gruppo il nome della città il più in alto possibile. Mi piace il progetto di fare un campionato di B2 puntando in alto e il prossimo chi lo sa, magari una B1 con la stessa squadra sarebbe bellissimo. La società sta mettendo su una bella squadra, confermando giocatrici forti che lo scorso anno hanno disputato un gran campionato e prendendone altre di categoria superiore. Speriamo di riuscire a far bene, per me è stata dura accettare di nuovo di giocare in Sicilia lontana da casa, ho rifiutato diverse proposte provenienti da società di categoria superiore nei pressi di casa mia, ma conosco le ragazze della Akragas Volley e l’allenatore Frinzi Russo, e mi entusiasmava il fatto di inserirmi in un gruppo così affiatato. Speriamo e incrociamo le dita, il campionato sarà duro ma noi c’è la metteremo tutta.”Quasi tutto pronto in casa Akragas Volley, mancano giusto un paio di “SI” e il dream team sarà al completo. Perché è di questo che si parla quest’anno allestire una squadra che esprima un gran bel gioco sempre e con qualsiasi avversario così da lasciare un bel sorriso di soddisfazione stampato sulla bocca dei nostri tanti tifosi.

 

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on lug 13th, 2012 e catalogato in Agrigento, Altri sport, Sport. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi