nobile oil group

In Aula Sollano il problema dei reflui fognari nelle acque bianche al Villaggio Mosè

“Nella zona del Villaggio Mosè e probabilmente non solo le acque nere sembra sversino in molti casi tra le bianche con medioevale danno per l’igiene e la salute dei cittadini, per l’ambiente e per il pubblico decoro”. A dirlo il capogruppo di Grande Sud in Aula Sollano, Gerlando Gibilaro, che lo scorso 12 luglio, su sua proposta, insieme ai colleghi Settembrino, Mallia e Mandracchia facenti parte della seconda commissione (lavori pubblici, urbanistica, assetto del territorio, viabilità, traffico e ambiente), ha effettuato un sopralluogo nella zona del Villaggio Mosè ed in particolare sulla S.S. 115, in viale Cannatello e nelle vie Rosario di Salvo, dei Fiumi, Teatro Tenda e Sirio. “A seguito di quanto costato de visu con i colleghi in quella occasione – continua Gibilaro – ho chiesto ed ottenuto nella riunione dei capigruppo di ieri pomeriggio l’inserimento di un punto all’ordine del giorno del prossimo Consiglio, affinchè si possa concordare con l’intero Consiglio e con l’Amministrazione un eventuale approfondimento tecnico, ovvero i percorsi pratici su cui fattivamente lavorare per risolvere un problema che ha dell’incredibile e che non è assolutamente tollerabile. Faccio presente che diversi cittadini mi hanno segnalato il problema, lamentando la costante evidenza di maleodoranti esalazioni e la presenza di topi, blatte e animali vari tipicamente presenti tra le fogne”, conclude Gibilaro.

 

 

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on lug 16th, 2012 e catalogato in Agrigento, Politica. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Commenti chiusi



Ultima Ora