nobile oil group

Pagamenti mensilità netturbini, scrive una moglie

Dopo essere creditori di 4 mensilià, piu’ quattordicesima,ieri sindacati , gesa e prefetto hanno deciso che un acconto di 600 . Ci basta per tirare avanti? Ditemi voi come si deve fare? Io sono la moglie di uno di loro…nessuno fa niente per noi,a nessuno interessa niente,non sappiamo piu’ come tirare avanti. Vorrei porre una domanda: dopo dover pagare 4 rate di mutuo 498,12 euro al mese, bollette arretrate, bambini a carico e i sportelli della cucina da riempire totalmente, ce la fate voi, politici, con 600euro? Faccio un appello a chi di competenza : cercate di muovervi e di risolvere questa situazione con la gesa parchè noi non ne possiamo piu’.

 

 

Michela

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on ago 10th, 2012 e catalogato in Ad alta voce. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

4 Risposte per “Pagamenti mensilità netturbini, scrive una moglie”

  1. fabio scrive:

    Purtroppo i politici sono SORDI a questi appelli, loro 600.00 € sono abituati a RUBARLI in soli pochi minuti, mutui non ne pagano perche’ con i soldi ( sempre rubati ) si comprano le case, non hanno di questi problemi, ne tantomeno li hanno i SIGNORI che gestiscono ATO ( del c…. ), quindi cara Signora e’ il momento di ribellarci la spazzatura, come ha scritto qualcuno qualche giorno fa’, dobbiamo andarla a buttare davanti l’ Ato e davanti il Comune, sino a bloccarli tutti dentro, poi sarebbe bello……..
    Fabio Pullara.

  2. giurgintanu scrive:

    signora si immagini quelli che un lavoro non ce l’hanno! addratta e chiangi, mandi suo marito, anzi tutte le famiglie che siete andate a protestare e fare casino dal politico che li ha fatti impiegare e chiedetegli conto e ragione dopotutto si è preso il vostro voto in cambio, no??!

  3. GIRGENTANO MAGNO scrive:

    Appunto signora: vada dal politico che l’ha fatto assumere e chieda il conto: ci dastivu u votu o no?

  4. dario scrive:

    qui ci vorrebbe stiscia la notizia o le iene…. non si tratta del politico che ti ha fatto avere il posto di lavoro, ma il problema e’ che dietro ce’ troppo magna magna… il comune da la colpa alla gesa dicendo di averla pagata… la gesa dice il contrario .. e’ una bella matassa che nessuno a intenzione di sciogliere deve ritornare ai comuni x capire bene da chi nasce il problema!! sarebbe la migliore soluzione!!!!

Commenti chiusi



Ultima Ora