nobile oil group

San Leone, furti in abitazioni: fogli di via obbligatori per due nomadi

Li hanno notati e fermati mentre suonavano il campanello di palazzine e villini in viale dei Pini nella località balneare di San Leone. Si tratta di una coppia di coniugi di 26 e 24 anni, pluripregiudicati, appartenenti ai “caminanti”, una comunità di nomadi di Castrofilippo. Probabilmente l’uomo e la donna stavano suonando al campanello delle abitazioni per verificare se c’era qualcuno in casa, quasi certamente per mettere a segno qualche furto. Ai due sono stati notificati due fogli di via obbligatori emessi dal questore Giuseppe Bisogno, con divieto di ritorno nel Comune di Agrigento per i prossimi tre anni.

Lascia un Commento

commenti









Scritto da on set 19th, 2012 e catalogato in Agrigento, Cronaca. Commenti e pings sono chiusi.



Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

2 Risposte per “San Leone, furti in abitazioni: fogli di via obbligatori per due nomadi”

  1. fabio scrive:

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!
    Perche’ dare un foglio di via obbligatorio, noi siamo per l’ integrazione!!
    Ma lasciamoli girovagare e delinquere TRANQUILLAMENTE……

    Fabio Pullara.

  2. AlexAG scrive:

    fogli di via?
    ma questi “pregiudicati” quanti ne hanno???

Commenti chiusi