Via Dante, branco di randagi aggredisce e ferisce undicenne

Via Dante, branco di randagi aggredisce e ferisce undicenne

0 15

Un bambino di 11 anni e la madre sono stati aggrediti da un branco di cani in via Dante, poco lontano dal tunnel, che conduce in via Pietro Nenni. Il piccolo azzannato  ad una gamba è stato portato al pronto soccorso dell’ ospedale San Giovanni di Dio. Ha riportato ferite quaribili in 15 giorni. Tanta paura per la madre che fortunatamente è riuscita ad allontanare gli animali. Il fatto si è verificato lunedì pomeriggio. Non è la prima volta che nella zona dei randagi aggrediscono i passanti. Era accaduto anche due giorni fa, nei pressi della soprastante via Garibaldi, dove alcuni randagi avevano attaccato un poliziotto che alla guida del suo ciclomotore.

Articoli Similari