Zaccaria, "stupisce la presa di posizione di D'Orsi"

Zaccaria, "stupisce la presa di posizione di D'Orsi"

3 7

Il segretario provinciale dell’Assostampa Stelio Zaccaria, interviene in merito alla nota diffusa dal Presidente della Provincia D’Orsi che denuncia il “linciaggio mediatico” operato da alcuni giornalisti nei suoi confronti e nei confronti di alcuni dirigenti e funzionari della Provincia. “Stupisce, non poco, la presa di posizione del presidente D’Orsi. Evidentemente riportare notizie relative a operazioni delle forze dell’ordine, provvedimenti della magistratura o udienze in tribunale, è, per il Presidente della Provincia un accanimento dei giornalisti nei suoi confronti. Non ci vorrebbe molto a spiegare al Presidente D’Orsi che si tratta solo di normale diritto di cronaca esercitato da colleghi che seguono la cronaca nera e giudiziaria, i quali riportano fedelmente ogni fatto che si verifica sul territorio di loro competenza. Al contrario non riportare questi fatti farebbe operare una censura arbitraria e ingiustificata che delegittimerebbe gli stessi giornalisti e il loro lavoro. Esprimo quindi la più totale ed assoluta solidarietà ai colleghi che hanno riportato correttamente i fatti sulle inchieste che vedono coinvolti amministratori e dirigenti provinciali e auspico che in futuro non ci siano più lettere ed interventi ingiustificati nei confronti dei colleghi”.

 

3 Commenti

  1. d’orsi nn è abituato a parlare con la stampa libera sarebbe un atto di grande libertà rinunciare alla pubblicità istituzionale di un ente inutile quale è la Provincia come vergato dal Decreto Monti che di fatto dal 31.03.2013 li abroga

  2. D’orsi vorrebbe
    che la stampa della provincia fosse come il giornale della provincia ( a carico della provincia) e contiene solo fesserie e censura le notizie che non piacciono al presidente…

Lascia un commento