Regioni, Iacolino: "Taglio privilegi e vitalizi passaggio doveroso"

Regioni, Iacolino: "Taglio privilegi e vitalizi passaggio doveroso"

2 23

“L’elezione di Francesco Cascio a Coordinatore nazionale della Conferenza dei Parlamenti regionali rappresenta motivo di orgoglio ed è il giusto riconoscimento per una personalità politica impegnata nel suo ruolo istituzionale, che ha dimostrato equilibrio e disponibilità al dialogo nei rapporti con i cittadini e con i territori. Il ruolo che gli viene affidato servirà nella costruzione e nello sviluppo di un’Europa delle Regioni più democratica e solidale. Al contempo, sono convinto che il Presidente Cascio saprà, assumere le iniziative – nel passaggio fondamentale di riforma dell’Istituzione regionale – per la riduzione dei costi della politica e l’abrogazione di privilegi e vitalizi che contribuiscono ad alimentare il vento galoppante di un’antipolitica senza proposte che sembra oggi avere il sopravvento”. Lo afferma l’europarlamentare Salvatore Iacolino (PPE – PDL) a proposito della nomina del Presidente dell’Ars, Francesco Cascio a coordinatore della Conferenza dei Parlamenti regionali.

 

2 Commenti

  1. IL SIG: IACOLINO deve sapere che perderà pure le regionali e piu avanti il suo trono di deputato europeo, altro che lavorare per agrigento avete si lavorato ma per voi e non per la città ed i cittadini. VERGOGNA!!!!

Lascia un commento