Akragas: Rigoli si presenta alla stampa e ai tifosi

Akragas: Rigoli si presenta alla stampa e ai tifosi

12 21

E’ stato presentato questo pomeriggio il nuovo tecnico dell’Akragas Pino Rigoli. Alla presenza dei vertici dirigenziali biancazzurri, compreso il presidente Silvio Alessi, e del sindaco di Agrigento Marco Zambuto, il nuovo allenatore ha avuto parole di elogio per la squadra e la sua tifoseria. “Ho accettato di buon grado e subito di venire ad Agrigento – ha detto il tecnico peloritano -. Sono convinto che in questa città saprò lavorare al meglio. La speranza è che si disputi il torneo di serie D, ma in ogni caso, anche in Eccellenza faremo di tutto per offrire spettacolo e punti”. Il neo tecnico ha poi speso due parole anche per la finale persa dai biancazzurri contro la Cavese. “Quel giorno ero allo stadio – ha continuato – e ci sono rimasto male anch’io per come è andata a finire. Un pubblico meraviglioso oltre che numeroso, meritava di fare festa. Ma il calcio alle volte è diabolico. Comunque anche quella cornice di pubblico mi ha convinto a sposare il progetto dell’Akragas”.

12 Commenti

  1. AVREI PREFERITO MAGGIO OPPURE MUTOLO . QUESTI ALLENATORI DELLA SICILIA ORIENTALE SONO UN GRANDE PUNTO ????’??? (VEDI RAFFAELE)

  2. fuori bella riconoscenza un cuore akragantino a casa altri dentro che saltellano chi non bravi grazieeeeeeeeeeeee ciccccccccccccccccio

  3. Ciccio Nobile farà sempre parte dello staff tecnico…. Caro Luca,abbiamo preso uno dei migliori tecnici sulla piazza e tu preferivi Napoli? Per questo ad Agrigento non si può fare nulla di buono…. Grande società… BRAVO CATANIA….

  4. A volte vanno letti i curriculum prima di dare le sentenze. Pino Rigoli è uno che ha vinto la serie D ed ha fatto Lega Pro. Con tutto il rispetto dei nomi citati, credo che la società abbia scelto il migliore. Poi sarà il campo a verificare..

  5. ci sono liccatesicchi infiltrati non lo capite? che rompono, provocando, come hanno fatto nel gruppo facebook e nella chat della diretta del sito dell’akragas!!!

  6. Hanno troppu raggia che si prla sempre e solo di Akragas.
    Esiste solo l’Akragas e loro stanno uscendo pazzi.
    Magica Akragas

Lascia un commento