Cittadinanza onoraria al maggiore dei carabinieri Massimiliano Sole

Cittadinanza onoraria al maggiore dei carabinieri Massimiliano Sole

0 142

All’ex Collegio dei Filippini, il sindaco di Agrigento Marco Zambuto ha conferito la cittadinanza onoraria al Maggiore dei carabinieri, Massimiliano Sole, 39 anni, nato a Macerata, in servizio nella Città dei Templi dal 1999 al 2004, durante il quale ha ricoperto gli incarichi di comandante del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Agrigento, e responsabile del Nucleo Operativo e del Reparto Operativo.Il sindaco Zambuto ha ritenuto di dovere tributare all’Ufficiale dell’Arma, a nome della città di Agrigento, un formale riconoscimento per l’encomiabile attività svolta nel nostro territorio, caratterizzata dalla repressione della criminalità e dalla cattura di latitanti, compreso uno dei killer del maresciallo Giuliano Guazzelli.

 

Nessun Commento

Lascia un commento